Polisportiva Futura – Akragas Futsal 8 a 2

Finisce con una sconfitta il girone di andata per i bianco azzurri dell’Akragas Futsal che escono sconfitti dal Palafutura di Lazzaro per 8 a 2.
Partita nel complesso da dimenticare quella giocata dai siciliani, che dopo una buona partenza accusano la rete del vantaggio dei padroni di casa ed innervosendosi chiudendo meritatamente sotto per 5 a 1 la prima frazione di gioco. Nella ripresa non basta il portiere di movimento schierato per buona parte della seconda frazione di gioco per ribaltare una partita che probabilmente è la peggiore prova stagionale per i ragazzi della Città dei Templi.
Le reti bianco azzurre portano le firme di Mirko Caglià per lui una doppietta.
Qualche attenuante per gli akragantini con tanti assenti e molti incerottati ma nel complesso nulla
da eccepire sulla vittoria dei padroni di casa apparsi sicuramente più in palla e motivati.
Gli altri risultati di giornata hanno visto:
Mascalucia C5 – GEAR Sport 2 – 3
Pro Nissa – Agriplus 12 – 2
Arcobaleno Ispica – Ecosistem Lamezia 2 – 2
Città di Cosenza – Bovalino 4 – 2
Riposava il Messina.
Per una classifica che al termine del girone d’andata vede Cosenza prima con 28 punti ad inseguire Nissa con 22 punti in zona play off Ecosistem con 20, Gear con 17, Bovalino e Futura con 15, in zona salvezza Akragas con 11, Mascalucia ed Arcobaleno 9, Messina 4 ed Agriplus 2.
Prossimo impegno per i bianco azzurri il 18 gennaio 2020 al Palanebiolo di Messina contro i Peloritani del
Siac.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi